Twitter timing: Twittare al momento giusto


Come per Facebook, anche Twitter ha le sue regole per massimizzare le azioni che impostiamo con l’obiettivo di incrementare l’engagement degli utenti, e magari anche vendere on line!

Un’analisi di Buffer Social fatta du 4.8 milioni di tweet in tutto il mondo ha dato alcuni numeri ed informazioni interessanti per chi vuole ottenere il massimo da un social che, in Italia, non ha ancora avuto il successo che invece negli Stati Uniti ormai è affermato.

Per i social media manager delle aziende il tempo è da sempre la chiave di tutta la strategia, perché oltre al contenuto, è la variabile che più di tutte determina il livello di “successo” di un post. In questo caso di un tweet.

Le statistiche che leggeremo di seguito sono estrapolate dagli utenti di Buffer su scala globale, ma vedremo anche per le differenti aree geografiche come cambiano le abitudini degli utenti.

Il dato preso in considerazione è il livello di engagement per ogni tweet in funzione degli orari di pubblicazione.

A livello globale ci sono 2 dati interessanti:

  • Pubblicare contenuti di prima mattina è il odo migliore per ricevere il numero maggiore di click.
  • La sera è il momento in cui crescono i retweet e i preferiti

In assoluto (media globale) il momento migliore per twittare è in pausa pranzo. Questa è una caratteristica comune a tutta la galassia dei social media e anche per Twitter, il pranzo, è il momento per fare un check veloce dei profili social ed interagire con il proprio network.

Il numero maggiore di tweet (in funzione delle varie zone geografiche) si registra tra le 11 di mattina e le 13.

Come si vede dal grafico sotto, la fascia notturna fra le 3 e le 4 è quella meno interessante per questo aspetto.

 

Most Popular Time to Tweet Worldwide

 

Nel grafico di seguito invece vediamo i dati estrapolati per l’area europea, che riprendono il trend globale visualizzato nel grafico precedente, ricalcando le fasce orarie più importanti.

Con una differenza di alcune ore, in Europa centrale l’orario migliore è nel pomeriggio dalle 4 alle 5, mentre nell’Europa dell’est tra le 8 e le 9 di sera.

 

 

Most Popular Time to Tweet Europe

 

E’ interessante anche vedere come in Asia e Australia cambino gli orari migliori in cui postare.

Most Popular Time to Tweet Australia Asia

Qui di seguito vediamo gli orari divisi per le maggiori aree, registrate da Buffer, secondo gli orari locali:

  • Los Angeles, San Francisco: 9:00.
  • Denver: 13:00.
  • Chicago: 13:00.
  • New York, Boston, Atlanta, Miami: 13:00.
  • Madrid, Rome, Paris: 16:00.
  • Cape Town, Cairo, Helsinki: 20:00.
  • Sydney: 22:00.
  • Hong Kong: 8:00.
  • Tokyo: 13.00.
  • Shanghai, Taipei: 21:00.

 

Strategie possibili:

  • Gli orari più interessanti possono essere generati dal numero di utenti on line legato all’aspetto professionale, quante più persone sono collegate al social durante le ore lavorative e maggiore sarà l’engagement dei post.
  • Si può anche ragionare in modo controintuitivo e postare nei momenti più bassi, in fatto di numero di tweet, ragionando sulla base di un ragionamento semplice: pochi contenuti in competizioni, maggiore visibilità per i tuoi post.
  • Se il vostro pubblico è eterogeneo e spalmato su più fusi orari, allora, o ci si adegua ad un orario basato sulle medie (come visto prima) oppure si declina ogni contenuto in base al rispettivo fuso orario.

Il report di Buffer, approfondisce anche gli orari migliori per postare e ottenere un maggior numero di click.

Come per la parte precedente vedremo alcune specifiche a livello globale e poi differenziate per aree geografiche.

Per massimizzare il traffico verso i siti, e in questo caso i dati sono molto interessanti per chi ha necessità di portare gli utenti direttamente sui siti, come chi gestisce e-commerce, gli orari migliori sono:

  • Tra le 2 e le 3 di notte vi sono i dati maggiori relativi ai click.
  • In totale il numero più elevato di click si registra tra le 2 e le 4 di mattina.
  • I click, contrariamente a quello che si potrebbe pensare, diminuiscono la mattina quando aumenta il volume di tweet, tra le 9 e le 13.

I dati di seguito sono legati alla media globale:

Best Times to Tweet for Clicks Worldwide

 

Gli orari specifici per ogni area geografica sono:

  • Los Angeles, San Francisco: 2:00.
  • Denver : 19:00.
  • Chicago : 2:00.
  • New York, Boston, Atlanta, Miami: 23:00.
  • Madrid, Rome, Paris, Berlin: 2:00.
  • Cape Town, Cairo, Istanbul: 20:00.
  • Sydney: 2:00.
  • Hong Kong: 5:00.
  • Shanghai, Taipei: 13:00
  • Tokyo: 8:00Best Times to Tweet for Clicks - by time zone

 

Strategie possibili:

  • In alcune delle aree prese in considerazione, come la fascia dell’Europa Centrale, dimostra come il picco di click sia in realtà nella fascia di minimo volume di tweet pubblicati. Questo dato sposerebbe la strategia precedente di pubblicare in momenti di “bassa attività” per ottenere maggior engagement e click.
  • Anche in questo caso se si ha un pubblico internazionale, sono sempre da tenere in considerazione i vari fusi orari di riferimento per pubblicare.

Il momento migliore in cui postare per avere il massimo dell’engagement: click, retweet, preferiti e risposte è dato dall’analisi di tutte le statistiche precedenti.

  • A livello globale possiamo dire che tra le 2 di notte e le 3, troviamo le migliori opportunità di attirare gli utenti.
  • Il massimo, totale delle varie aree geografiche, in cui si ottiene il maggior livello di engagement è per i tweet postati tra le 23 e le 5 di mattina.

 

Migliori orari per Twittare

Ne emerge che il momento migliore per postare è quando ci sono meno tweet in rete.

Per concludere, possiamo decidere se rispettare questi trend e quindi pianificare le nostre strategie su twitter in funzione di ciò che fa la massa, oppure se puntare tutto sul  momento di maggiore visibilità dato dai momenti di minor traffico.

Un classico, che ormai funziona molto anche su altri strumenti come l’e-mail marketing è il late night commercial, che punta di certo ad un numero di utenti minore ma molto più attivo ed interessato a questo tipo di azioni.

Soprattutto se vogliamo vendere qualcosa!

Se vuoi ottenere di più dalla tua strategia sui social network  e consentire a te ed alla tua azienda di diventare più forte sul web partecipa al corso in social media marketing del 10 luglio: Corso in social media marketing 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...