I social media nel mondo: i trend


social media trends       Quando si parla si social media spesso si fa riferimento alla situazione italiana o europea. Per chi però, come noi, gestisce le strategie aziendali è d’ obbligo avere uno sguardo più lungo nel tempo. Basta guardare a quello che succede nel mondo, in modo da capire e rielaborare quelle che potranno essere le nuove tendenze in Italia. Lo scenario globale è cambiato moltissimo, e ci sono da tenere in considerazione i dati demografici, le novità tecnologiche e i trend degli utenti analizzati da We Are Social qui di seguito: Il numero di utenti internet attivi ha superato i 3 miliardi di utenti con una percentuale di utilizzo del 42% dell’intera popolazione mondiale. Gli account attivi sui social media sono più di 2 miliardi, con un indice di crescita sul 2014 del 12%. Il mobile segna grandi numeri, a fronte di un incremento del 5% di utenti mobile, è cresciuto del 23% il numero di persone che usano attivamente social media dai propri smartphone. Nel report poi si parla di come i dati globali siano in realtà più bassi rispetto alla media italiana, per quanto riguarda la penetrazione dell’uso dei dispositivi mobili, e della navigazione mobile. Mentre è in contro tendenza il dato relativo all’uso della navigazione mobile.

La crescita di tutti questi indicatori è un fenomeno assolutamente globale. Ma l’Italia? Se a livello di penetrazione il dato è superiore alla media (60% vs 42% della media mondiale), osservando il tempo speso online ci accorgiamo che quello relativo all’accesso a internet da desktop è – di poco – superiore alla media – mentre quello legato alla navigazione da mobile è decisamente inferiore (2.2 ore al giorno, contro una media di 2.7 ore).

Ciò che emerge è che in Italia sia di moda collegarsi di frequente ma per meno tempo, rispetto a quanto accade in altri paesi: a livello globale il numero di pagine visitate da desktop è diminuito del 13%, mentre è aumentato del 39% da smartphone e 17% da tablet. Per quanto riguarda il nostro mercato si direbbe un comportamento da uso “compulsiva” dei social, entro, controllo ed esco. In questo senso si può analizzare il traffico attivo sui social, e si evidenzia come sia in costante crescita la facilità di connessione tra le persone grazie ai vari dispositivi e piattaforme con oltre 2 miliardi di account attivi sui social. Nei vari paesi presi in considerazione si registrano percentuali di utilizzo piuttosto elevate:

  • Globale:  29% sul totale della popolazione  
  • Italia: 46% sul totale della popolazione
  • Singapore: 66%  sul totale della popolazione
  • Francia: 45%, sul totale della popolazione
  • Germania: 35% sul totale della popolazione

Come sempre chi vince a  mani basse sul tasso di utilizzo più elevato è Facebook, con 1.36 miliardi di utenti attivi ma non è solo. Il trend in crescita è quello legato ai servizi di messaggistica come WhatsApp (che ha sfondato la quota di 600 milioni di utenti), e Facebook Messenger (Che fa parte della famiglia come WhatsApp) è usato da 500 milioni di persone. WeChat invece, che arriva dritto dal mercato cinese, ha raddoppiato il numero di utenti attivi del 2014 arrivando quest’anno a 468 milioni di utenti attivi. Instagram, e ve ne sarete accorti, ad oggi è la novità 2015. Il social mobile per lo scambio di foto e video è usato più di 300 milioni di persone. Per chi gestisce campagne di sponsorizzazione e crea strategie social per brand e per se stesso, concludo con gli ultimi dati, molto importanti, sull’uso di internet (mobile + desktop) in Italia, confrontato con gli altri paesi:

italiani: 6.7 ore al giorno su internet di cui 2.5 ore sono dedicate all’utilizzo di canali social

In questo caso la media mondiale è di 2.4 ore, 2 ore in Francia, 1.9 in Spagna. Per cui, qui in Italia, i social media, sono il canale di riferimento da prendere in considerazione in una campagna marketing. Escluderli vuol dire perdere 2.5 ore di opportunità per essere visibili ad un gran numero di potenziali clienti. Se vuoi ottenere di più dalla tua strategia sui social network  e consentire a te ed alla tua azienda di diventare più forte sul web partecipa al corso in social media marketing del 10 luglio: Corso in social media marketing 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...