7 modi per avere più clienti del tuo territorio grazie ai social media


7 modi per trovare clienti con i social networks

 

Spesso quando si parla con i clienti c’è una nota dolente legata ai social network. Un po’ perché, come ho già scritto in questo articolo, i social sono stati venduti negli anni passati come la soluzione gratuita al marketing di successo, ed un po’ perché l’uso dei social non è ancora stato spiegato bene agli imprenditori.

I social come sappiamo sono in grande evoluzione, Facebook non è più quello di una volta, e ce ne sono molti altri che stanno calcando le scene del web.

Oggi non voglio parlare di quanto sia meglio l’uno o l’atro strumento, ma vi passo 7 modi per “ingaggiare” meglio gli utenti sui social se avete un’attività locale.

Questo non vuol dire che venderete di più grazie ai social, ma che avrete maggiori opportunità per fare nuovi clienti.

1. Linkedin

Voi direte, perché proprio Linkedin come primo passo? E’ semplice, affermate la vostra esistenza e presenza di imprenditori. Più di quanto voi crediate ci sono persone in cerca di alleanze, partnership ed opportunità di business. Sia che il vostro settore sia la ristorazione, la floricultura o l’edilizia.

Linkedin è un social fatto per le figure professionali, qui troverete, presumibilmente, i vostri colleghi imprenditori e scoprirete molte cose sulle loro attività ed innovazioni. Potrete a vostra volta informarli su come state sviluppando la vostra attività, sulle innovazioni che portate in azienda e sui nuovi servizi o prodotti che mettete sul mercato.

2. Twitter

No, non ve lo propongo ancora Facebook, dovete avere pazienza! Punto su Twitter. Perché? E’ più semplice, veloce, intuitivo di quanto possa sembrare e per le attività locali ha ancora qualcosa da dire, senza che ci vengano investiti dei soldi per apparire.

Io personalmente mi butto sulle liste, cioè un sistema di ricerca all’interno di Twitter che permette di identificare utenti che parlano di precisi argomenti specifici. Qui trovate la pagina che spiega come utilizzarle.

Qui potete sposare ancora una volta la linea di parlare in prima persona, come imprenditori, o di iniziare a far parlare la vostra azienda. Scegliete voi cosa vi viene più facile, ma sappiate che l’unico requisito di Twitter è la sinteticità dei vostri post.

Siate anche assidui nella pubblicazione, parlate dei meeting che vi apprestate a fare, dei viaggi di lavoro, delle macchine (da officina) che state comprando, delle fiere a cui partecipate e degli eventi che organizzate. In questi ultimi due esempi chiedete sempre di venire a trovarvi!

P.s. oltre a parlare e “Twittare”, seguite anche gli altri utenti cosa dicono!

3.WeChat ed il mobile marketing

WeChat, per dirlo in due parole: è Wathsapp con la possibilità di fare pubblicità. Dal mio punto di vista è la straordinaria opportunità di poter mandare un messaggio a tutti gli utenti della vostra zona, facendo arrivare il tutto sullo smartphone, con la velocità di un SMS.

Se non volete usare WeChat, almeno, usate Wathsapp come canale di comunicazione privilegiata, invitate i vostri contatti i mandarvi richieste, prenotazioni e quant’altro può essere utile al vostro business in un modo molto più immediato della mail.

Qui trovate un articolo in cui si parla di quanto le applicazioni mobile sono un trend in crescita.

4.Fate pubblicità su Facebook

Eccoci, finalmente parliamo di facebook. Se siete qui per capire cosa comunicare sulla pagina Facebook leggete questo articolo con qualche spunto.

Io Facebook lo uso per creare maggiore traffico verso il sito web e per incrementare le liste mail. Come?

Intanto impostate una campagna a pagamento per la vostra azienda, profilando il target in modo molto attento per:

  • Località
  • Età
  • Sesso
  • Interessi

Vi aiuterà a raggiungere le persone più vicine ai vostri interessi. Come incrementare il traffico verso il sito? Inserite il link del vostro sito sulla campagna, in questo modo chiunque clicca sulla promo andrà direttamente sulla pagina web che avete impostato.

Come incrementare la lista mail del vostro database?

Inserite nella vostra promo su Facebook un bottone “Call To Action”  tipo: Scopri di più, Acquista, Prenota, ecc… e fate puntare il tutto su una landing page dedicata a questa attività. Sulla landing page dovrà esserci per forza, come il cacio sui maccheroni, un form per raccogliere dati e contatti di tutti gli utenti che vi arrivano.

5.Chi sono gli influencer nel tuo settore.

Chi, sui vari social, parla già del vostro brand o del vostro settore? Sicuramente facendo una ricerca sui social che vi elenco qui sotto, troverete persone che parlano appassionatamente del vostro settore o servizio, o addirittura, che parlano di voi, a vostra insaputa!!

Fate una ricerca veloce:

  • facebook
  • twitter
  • linkedin
  • Instagram

Quando li avete trovati, contattateli, capite chi sono, cosa fanno, teneteli aggiornati sulle vostre innovative iniziative!

6.Dai valore ai tuoi contenuti

Una delle opportunità più importanti e, meno colte, in generale è dare valore ai propri contenuti. Attivare la divulgazione di tutte le informazioni della tua azienda con tutti gli strumenti a disposizione come: blog, webinar, e-book, video, infografiche e report.

Ricorda di costruirle al meglio, adattandole al tuo mercato locale, il che le renderà ancora più rilevanti per i tuoi futuri clienti. Assicurati che tutte queste informazioni siano divulgate nel miglior modo possibile e che arrivino al tuo mercato potenziale!

7.Crea la tua strategia

Il fatto che ti rivolgi ad una nicchia di mercato locale non vuol dire che tu non debba mettere sul tavolo il modo in cui decidi di ottenere maggiori clienti. Anzi, proprio perché la tua clientela è locale, devi pensare ad ogni strumento che ti possa permettere di far giungere il tuo messaggio al target potenziale.

Per farlo devi pensare a chi sono i tuoi clienti attuali,e a quelli che vorresti avere nel prossimo futuro, a quel punto devi capire come coordinare TUTTI gli strumenti che hai a disposizione, inclusi quelli che ho citato qui, e creare la miglior strategia possibile per la tua nicchia di mercato.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...