Quanto ti costa non coinvolgere e motivare i tuoi collaboratori?


Le grandi aziende si trovano spesso in difficoltà nel coinvolgere i dipendenti ed i collaboratori nei progetti aziendali, per molte ragioni, spesso più legate alla questione organizzativa che a quella tecnologica. Le aziende stanno ancora ottenendo pochi risultati e con fatica, ma il tema diventa sempre più noto nel modo del lavoro.

A questo punto vale la pena, dal mio punto di vista, ragionare anche su una scala più piccola, flessibile e dinamica. Le PMI. A mio parere possono essere avvantaggiate nel predisporre i meccanismi per la digital transformation. Il vantaggio sta in una struttura più snella, dinamica e con una più rapida capacità di adattamento.

Vediamo alcuni punti salienti della ricerca che Altimeter Group ha sviluppato e come possono essere applicati in azienda.

La situazione attuale vede spesso i dipendenti non coinvolti nei progetti aziendali, demotivati e scarsamente efficaci nel raggiungimento delle mete fissate. A volte, stranamente, può anche capitare che si oppongano (consciamente o meno) ai progetti, motivo per il quale gli imprenditori fanno fatica a far procedere i progetti che ideano alla velocità che desiderano.

E’ evidente che un tale disinteresse nelle mete aziendali da parte dei collaboratori generi un enorme danno a livello economico.

Pensate solo a quale valore aggiunto, anche economico, potrebbero dare i vostri collaboratori se correttamente coinvolti e motivati!

Il focus della trasformazione digitale è sulla capacità dei social, della tecnologia in genere, legata alla collaborazione aziendale, di coinvolgere, ingaggiare e rendere più motivati i collaboratori.

Il report citato da Altimeter, riporta una cifra (data da un’analisi di Gallup) che pone al 13% il totale dei collaboratori che si sentono veramente parte del progetto aziendale.

Pensate alla vostra azienda ora, guardate il totale dei vostri collaboratori, solo una piccola percentuale di loro condivide i vostri progetti.

coinvolgimento dei dipendenti in azienda

Tutti gli strumenti digitali e social, che usiamo anche quotidianamente, sono scarsamente utilizzati con questi fini. Spesso perché, di fatto, non sono finalizzati a scopi collaborativi e di business.

Il successo che hanno vissuto è nato dalla novità, dal nuovo elemento da inserire nella società, ma non ha generato nessun plus valore.

 

 

Ancora peggio: le piattaforme stesse faticano a generare elementi a sostegno del loro reale valore nell’utilizzo.

Questo problema nasce da un errore di fondo: le piattaforme sono state create da pochi per molti. E ne sono state mancate completamente le reali necessità. Non sono nate quindi da un processo collaborativo, ma da uno schema autoritario che ha dato un prodotto finito con uno scopo limitato. Il loro valore aggiunto, legato ai temi di social business, resta completamente inespresso.

Schermata 2015-01-08 alle 12.12.29

 

Quando si parla di digital transformation legata alla motivazione dei collaboratori, si parla di come gli strumenti tecnologici possano essere d’aiuto ad una reale volontà di cambiamento presente in azienda.

Senza quest’ultima non si potrà avere nessun beneficio o miglioramento.

Spesso si tende a gestire con due pesi e due misure i collaboratori dai clienti.

Un tema a noi molto caro è: tratta i tuoi collaboratori come i tuoi migliori clienti.

Questo aspetto è trattato nel rapporto di Altimeter e si vede come la connessione tra i due aspetti sia parte fondante del social business. Valorizzare le persone prima di tutto, prima di vederle come collaboratori, clienti e fornitori.

Maggiore è la forza del legame tra collaboratori, clienti ed azienda e maggiore sarà l’efficacia del business aziendale.

La sinergia di questa collaborazione, è la “novità” di cui si parla ormai da tempo. Social collaboration vuol dire modificare gli schemi di approccio aziendale partendo dall’organizzazione ed arrivando al mercato. E’ il modo di vincere le sfide del futuro.

Chi ancora non ci pensa o non ha avuto modo di riflettere su questi temi può iniziare a valutare alcuni punti fondanti, da inserire in azienda e nelle proprie organizzazioni. L’obiettivo resta migliorare l’ambiente aziendale, renderlo aperto tra interno ed esterno per creare un grado di coinvolgimento davvero tangibile dei collaboratori ed incrementare, di conseguenza, il business dell’azienda.

Considerare collaboratori e clienti come un’unico pacchetto

Creare un sistema di coinvolgimento sistematico e con un valore aggiunto realmente tangibile, a partire dai livelli più alti dell’azienda.

Content is the King – dare un vero valore ai collaboratori, dipendenti e clienti

Frase vecchia ormai, ma molto attuale. La proposta di valore (il contenuto) è importante. Non ci sarà più spazio per le sole apparenze.

Valorizzare le risorse umane e il ruolo in azienda

Rimettere le persone al centro dell’organizzazione aziendale vuol dire creare un progetto di crescita, per i collaboratori, e per l’azienda. Creare un progetto per le persone, con le persone. Cessando con le imposizioni dall’alto.

Formazione

Qui credo che ci sia molto da fare, in Italia e nel mondo. Formare le risorse interne su aspetti vari, sia tecnici che attitudinali rappresenta un punto di cambiamento molto importante.
Ciò che ho riportato dal report di Altimeter, che trovate qui in versione integrale, non è novità pura dal futuro. Non è innovazione dei soli strumenti di business. E’ prima di tutto una seria riflessione sulla mentalità organizzativa delle imprese moderne. Le imprese sono fatte da noi, quindi è uno stimolo a rimettere in discussione il nostro modello e modificarlo in meglio.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...